Servizi Associati

L’Unione esercita le seguenti funzioni:

1. gestione del personale e coordinamento dell’organizzazione generale dell’amministrazione e dell’attività di controllo;

2. sistema locale dei servizi sociali di cui all'articolo 10 della legge regionale 31 marzo 2006, n. 6 (Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale), ferma restando la disciplina della forma associata del Servizio sociale dei Comuni di cui agli articoli da 17 a 21 della legge regionale 6/2006;

3. polizia locale e polizia amministrativa locale;

4. attività produttive, ivi compreso lo Sportello unico.

5. edilizia scolastica e servizi scolastici;

6. catasto, ad eccezione delle funzioni mantenute in capo allo Stato dalla normativa vigente;

7. programmazione e pianificazione territoriale di livello sovracomunale;pianificazione di protezione civile e coordinamento dei primi soccorsi;

8. statistica;

9. elaborazione e presentazione di progetti a finanziamento europeo;

10. gestione dei servizi tributari.

11. programmazione e gestione dei fabbisogni di beni e servizi in relazione all’attività della centrale unica di committenza regionale;

12. acquisizione di lavori beni e servizi per i Comuni appartenenti all’UTI;

13. servizi finanziari e contabili, controllo di gestione;

14. pianificazione territoriale comunale ed edilizia privata;

15. opere pubbliche e procedure espropriative;

16. procedure autorizzatorie in materia di energia;

17. organizzazione dei servizi pubblici di interesse economico generale;

18. turismo;

19. cultura (biblioteche incluse);

20. eventuali ulteriori funzioni volontariamente delegate all'Unione ai sensi dell’art. 28 della L.R. 26/2014.


Sono inoltre funzioni esercitate dall'UTI:

  • le funzioni già esercitate dalla Comunità Montana del Friuli occidentale, a eccezione di quelle trasferite dalla legge alla Regione;
  • le funzioni provinciali trasferite con legge regionale ai Comuni per l’esercizio obbligatorio in forma associata;
  • le funzioni regionali trasferite o delegate con legge regionale ai Comuni per l’esercizio obbligatorio informa associata;
  • le ulteriori funzioni volontariamente delegate all’Unione dai Comuni che ne fanno parte ovvero da altri enti pubblici.

L’Unione esercita, inoltre tutte le attività connesse ai sistemi informativi e alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione strumentali al esercizio delle funzioni e dei servizi di cui sopra.